TEACHERS & RESEARCHERS

Emiliano Morreale

Morreale foto.jpg

Professore associato presso il Dipartimento di studi greco-latini, italiani, scenico-musicali, Università La Sapienza, Roma

Emiliano Morreale

Emiliano Morreale è Professore associato presso l’Università di Roma- “La Sapienza”, dove insegna Storia del cinema, Cinema e letteratura, Linguaggio cinematografico e Cinema e scrittura. Critico cinematografico del quotidiano “la Repubblica”, ha lavorato come selezionatore per i festival di Torino e di Venezia, e dal 2013 al 2016 ha diretto la Cineteca Nazionale.

Si è occupato in particolare dei rapporti tra cinema e letteratura italiana e di alcuni aspetti del cinema italiano dagli anni ’40 ai ’60 in una prospettiva di storia sociale. È stato responsabile di unità locale del progetto CinCIt sulla circolazione internazionale del cinema italiano.

Tra le sue monografie: Mario Soldati. Le carriere di un libertino (2006), L’invenzione della nostalgia. Il vintage nel cinema italiano e altrove (2009), Così piangevano. Il cinema melò nell’Italia degli anni ’50 (2010), Cinema d’autore degli anni sessanta (2010), La mafia immaginaria. Settant’anni di Cosa Nostra al cinema (2020). Ha curato tra l’altro raccolte di scritti di Carmelo Bene (Contro il cinema, 2011) e Mario Soldati (Corrispndenti di guerra, 2011) e l’antologia Racconti di cinema (con M. Pierini, 2014).